Vasca idromassaggio: benefici e istruzioni per l’uso

Per chi desidera personalizzare tutti gli ambienti della propria casa, bagno incluso, la vasca idromassaggio è una garanzia, un componente d’arredo tanto lussuoso quanto personale dove concedersi dolci momenti di piacere e benessere, da soli o in coppia.

Esistono vasche idromassaggio dal design moderno e innovativo, di ogni forma, colore, ampiezza e profondità, in grado di adattarsi a tutti i tipi di ambiente. I fari subacquei, i poggiatesta ergonomici e l’impianto audio renderanno l’atmosfera magica.

Vasca idromassaggio - Benessere in bagno

Ma quali sono i reali benefici dati dalle vasche idromassaggio?

L’idromassaggio è uno dei modi più efficaci per rigenerare corpo e mente.
Le bolle d’aria, il flusso e la pressione dell’acqua sono molto vantaggiosi per la circolazione sanguigna e linfatica così come per la cellulite, infatti, massaggiando e comprimendo i tessuti rilassano e sgonfiano le gambe e permettono il drenaggio dei liquidi. Grazie all’idromassaggio la pelle si tonifica e distende mentre i muscoli si rassodano. È, inoltre, utilissimo per combattere reumatismi, artriti, insonnia e problemi respiratori. A trarne beneficio è anche la mente, poiché attraverso la pressione del massaggio vengono rilasciate le endorfine che generano una concreta sensazione di piacere e benessere.


Installazione e uso

È opportuno che la vasca idromassaggio venga installata, nel bagno di casa, da personale qualificato che dopo il collaudo rilasci un certificato di conformità del collegamento elettrico, così da garantire la vostra sicurezza. Dal momento che questo tipo di vasca è dotato di due impianti, quello idrico e quello elettrico, devono esserci le condizioni giuste per poterne usufruire in assoluta sicurezza e installarla senza avere la minima esperienza è pressoché impossibile, oltre che pericoloso.

Una volta installata la vasca idromassaggio, se intendete veramente sfruttarla al meglio e il più a lungo possibile, è di vitale importanza tenere conto dei famosi consigli per l’uso.

È fondamentale:

1) Non mettere in funzione l’idromassaggio con un livello d’acqua insufficiente.

2) Non usare, durante l’idromassaggio, bagnoschiuma e alcun tipo di prodotto che possa sviluppare schiuma.

3) Non asportare il coperchio della bocchetta di aspirazione della vasca.

4) Non pulire con sostanze abrasive e alcool la vasca poiché si potrebbe danneggiare la superficie. Generalmente queste vasche sono dotate di un sistema automatico o semiautomatico per la completa disinfezione, qualora non fosse così, è meglio utilizzare un igienizzante specifico in modo da evitare danni.

5) Controllare sempre il livello di calcare presente nel circuito e nell’impianto seguendo, oltre gli indicatori di livello del calcare, anche le indicazioni riportate sul libretto di istruzioni, senza fare di testa propria.

6) Tenere conto che questi apparecchi sono alimentati da un motore elettrico di alcune centinaia di watt, installato tra la vasca e i pannelli che la chiudono, in modo che sia accessibile in caso di cattivo funzionamento. Per questo motivo, al fine di garantire la massima sicurezza, è necessaria una protezione totale.