Box doccia multifunzione: angolo di paradiso tra le mura domestiche

Vi piacerebbe trascorrere un po’ di tempo in un bel centro benessere ma non trovate mai il tempo?

Non disperate, se proprio desiderate liberare mente e corpo dalle tensioni quotidiane, potete in un certo qual modo trasformare il vostro bagno in un alternativo centro benessere, semplicemente con un bellissimo e personalissimo box doccia multifunzione, ideale per concedervi qualche momento di relax e benessere. Insomma, un angolo di paradiso tra le mura domestiche.

Box Doccia Multifunzione - Arredo bagno

Se l’idea vi stuzzica e potete permettervi una spesa importante ma non eccessiva, non vi resta che cominciare la ricerca del box doccia multifunzione più adatto alle vostre esigenze e al vostro spazio. Certamente non ve ne pentirete.

Dotate di luci interne, beccucci per l’idromassaggio, sedili ergonomici, pannelli computerizzati, radio, porte a battente o scorrevoli, le cabine multifunzione sono ormai un raffinato complemento d’arredo dei nostri bagni. La scelta è vasta, potrete scegliere la struttura, il colore, i materiali, la rubinetteria e gli accessori per il vostro benessere. Il design e i dettagli, inoltre, faranno la differenza.


Ma quali sono le funzioni dei moderni box doccia? Vediamone alcune.

Una funzione amatissima dalle donne che vivono un rapporto di amore e odio con i tacchi alti, è sicuramente il massaggio ai piedi. I getti d’acqua escono da alcune bocchette estraibili disposte sul piatto della doccia in modo da massaggiare facilmente le piante dei piedi, stimolando i punti più critici e sensibili in corrispondenza con gli organi interni. Il massaggio plantare è particolarmente adatto anche alle donne negli ultimi mesi di gravidanza che hanno, purtroppo, a che fare con il problema dei piedi gonfi.

L’idromassaggio non può mancare poiché richiestissimo. Generalmente include tre tipologie di massaggio: quello cervicale, quello verticale e, infine, quello linfodrenante.

  1. Il massaggio verticale finalizzato a sciogliere le contratture dovute, magari, alla postura assunta durante gli orari di lavoro in ufficio davanti al computer, è praticato dagli erogatori situati sulla parete della doccia che sono regolati in modo da massaggiare collo e spalle. Voi non dovrete far altro che sedervi nell’apposito sedile e lasciarvi coccolare.
  2. Il massaggio verticale è favorito dagli erogatori disposti sulle pareti della doccia che tramite leggeri getti d’acqua massaggiano contemporaneamente tutte le parti del corpo.
  3. Il massaggio linfodrenante, perfetto per stimolare la circolazione linfatica, distendere le fibre muscolari, depurare l’organismo e donare un sollievo immediato, avviene grazie alla chiusura e apertura alternate degli idrogetti dal basso verso l’alto.

Un’altra particolare funzione è la doccia scozzese che alterna getti di acqua calda e fredda per stimolare la dilatazione e la chiusura dei pori, aumentando la tonicità cutanea. Il sogno di ogni donna.

Ovviamente non poteva mancare il bagno turco, attraverso il quale l’interno del box doccia viene saturato con vapore acqueo, assicurando non pochi effetti rilassanti e benefici. Per amplificarne i benefici, le moderne docce multifunzione sono dotate di appositi contenitori in cui inserire particolari sostanze aromatiche che valorizzano il vapore erogato.